Informazioni generali su contratti

Termini del contratto di organizzazione di viaggio, cioè contratto di mediazione

  1. Disposizioni generali

Il presente contratto disciplina i rapporti reciproci degli organizzatori di viaggi, delle agenzie di mediazione e degli agenti di viaggio, o di terzi come passeggeri, nel caso in cui il contraente del viaggio impegni il contratto a vantaggio di terzi come passeggero.

  1. Attori contrattuali

Il presente contratto disciplina i rapporti reciproci degli organizzatori di viaggi, delle agenzie di mediazione e degli agenti di viaggio, o di terzi come passeggeri, nel caso in cui il contraente del viaggio impegni il contratto a vantaggio di terzi come passeggero.

  1. Regolamento del contratto

Un contraente di viaggio è la persona che conclude questo contratto a suo nome, per conto suo o per conto di terzi. Nel caso della conclusione del contratto a favore di una terza parte, poi il passeggero riceve il proprio e dirigere il diritto di tour operator / fornitore di servizi, che è obbligato a rispettare il passeggero ciò che il blocco da viaggio a favore di terzi. I warrant di viaggio ed è responsabile per la veridicità e l’esattezza di tutte le informazioni fornite dall’operatore dell’agente / tour e assicura che lo scopo del viaggio / servizi appaltati realizzando autorizzati dal passeggero / cliente dare la sua / sue informazioni personali e accettare tutti gli obblighi legali derivanti dal presente contratto e normative legali positive.

  1. Base del contratto

Il contratto di viaggio / contratto di viaggio è considerato vincolante dopo che è stato firmato dalle parti contraenti o comunque confermato chiaramente il suo consenso (internet, fax, e-mail, numero di carta di credito, conto del pagamento sul conto corrente) e prodotti effetto giuridico quando l’agenzia entro la data concordata riceve l’intero importo concordato o, se così concordato, riceve la parte pagamento dell’importo, mentre il saldo e / o documentazione al fine di garantire il pagamento della restante parte del prezzo entro la data concordata.

  1. Obblighi dell’agenzia

L’Agenzia fornisce al cliente i servizi che hanno un contenuto e le proprietà previste dal contratto e di prendersi cura dei diritti e degli interessi dei viaggiatori, in conformità con le pratiche commerciali del settore, e corrisponde al passeggero di danni per mancata esecuzione di servizi, esecuzione dijelomičnog o irregolare prestazione di servizi al valore dell’importo il prezzo dell’accordo concordato.

  1. Obblighi degli organizzatori di viaggi e dei fornitori di servizi

I tour operator / fornitori di servizi si impegnano i dati contenuti nei materiali promozionali o di programma, a meno che il viaggio non è espressamente diversamente disposto, perché il materiale promozionale / programma indicato che non v’è la possibilità di modificare i dati, il che significa che le relative clausole di questo contratto, non i dati dei materiali promozionali.

  1. Prezzi

Le parti contraenti convengono che il tour operator ha il diritto di aumentare il prezzo del contratto entro e non oltre 20 giorni prima del viaggio, se v’è stata una variazione del tasso di cambio, aumento dei costi di trasporto, incluso il costo del carburante o di aumentare le tasse per alcuni servizi (in aria e altri porti, ecc.) che influenzano il prezzo del viaggio, che non conosceva o conosceva. Se i termini dell’organizzatore non sono diversamente specificati, l’aumento del prezzo viene calcolato nella stessa percentuale delle variazioni negli elementi di calcolo calcolati. Il viaggiatore o viaggiatore ha il diritto di rescindere il contratto di organizzazione del viaggio se l’aumento del prezzo di spesa è stato superiore al 10%. In questo caso, hanno diritto al rimborso del prezzo pagato fino a quel momento, senza diritto al risarcimento dei danni e delle eventuali spese per visti, assicurazioni, vaccinazioni e oneri analoghi.

  1. Risoluzione del contratto

Il tour operator / fornitore di servizi / broker è autorizzato a terminare una dichiarazione unilaterale tutto o in parte il presente contratto, se i termini concordati non riceve il pagamento o di una parte del prezzo del pacchetto e / o la documentazione per garantire il pagamento della restante parte del prezzo. In questo caso il passeggero non ha diritto al risarcimento e l’eventuale costo del visto, assicurazione, vaccinazioni e relativi costi, e il contraente del viaggio è tenuto a pagare le tasse contrattuali che ho cancellato il viaggio.

  1. Annullamento del contratto

Il tour operator / fornitore di servizi / broker è autorizzato a terminare una dichiarazione unilaterale tutto o in parte il presente contratto se non concludere contratti durante il viaggio per il programma ha fornito il numero minimo di passeggeri o in caso di circostanze esterne e straordinarie che non potevano essere prevenuti o evitati, e che sarebbe le circostanze esistenti al momento della conclusione di un contratto di viaggio / mediazione erano un motivo giustificato per l’organizzatore del viaggio / fornitore di servizi / intermediario di non concludere il contratto. In questo caso, il passeggero non ha diritto al risarcimento dei danni e delle eventuali spese di visti, assicurazioni, vaccinazioni e oneri analoghi.

  1. Contratto modificato

Anziché terminare il contratto prima dell’inizio del viaggio, l’organizzatore o il broker di viaggio può offrire al viaggiatore / contraente un contratto modificato e / o un accordo di viaggio sostitutivo.

  1. Termine per l’accettazione delle modifiche del contratto

viaggio dei passeggeri / appaltatore entro due giorni (2) lavorativi dal ricevimento delle offerte nel precedente paragrafo del presente contratto non può accettare il contratto modificato il tour organizzati, organizzazione di viaggi alternativi o rifiutare le modifiche e la disposizione di sostituzione. Se il viaggiatore / rifiuta la corsa la disposizione modifiche e sostituzione, o ha ignorato l’offerta dell’organizzatore del viaggio o l’intermediario, allora la risoluzione del contratto senza l’obbligo dei passeggeri ad un risarcimento e costi. In questo caso l’organizzatore del tour è obbligato a restituire la parte pagata del prezzo.

  1. A seguito dell’accettazione del contratto modificato

Nel caso di accettare un nuovo contratto o di un viaggiatore organizzazione di viaggi sostituto / la corsa non ci sono crediti nei confronti del tour operator o broker con qualsiasi base giuridica, ad eccezione del diritto al rimborso del prezzo, se pacchetto turistico sostituzione ha un prezzo più basso.

  1. Circostanze eccezionali

Se il tour operator dopo l’inizio del viaggio a causa del verificarsi di circostanze esterne eccezionali che non avrebbero potuto prevedere o evitare (guerre, sommosse, scioperi, attacchi terroristici, problemi sanitari, calamità naturali, incidenti, improvvise e insolite ingorghi, gli enti locali, l’improvviso cambiamenti nella orari, ritardi dei mezzi di trasporto, le condizioni meteorologiche, ecc), non hanno fornito gran parte del servizio di spinta-insieme o se si ritiene che non sarà in grado di fornire la maggior parte del-insieme spinto, l’agenzia può sulla loro onere di apportare modifiche al programma di continuare il loro cammino e per compensare il viaggiatore durante il viaggio di ritorno dalla differenza tra i riepiloghi e i servizi forniti, se tale differenza esiste a favore del passeggero.

  1. Documentazione scritta

Il viaggiatore o viaggiatore può, in qualsiasi momento, per iscritto, completare o parzialmente interrompere l’organizzazione del viaggio. Il tour operator è nel materiale promozionale / programma e / o le condizioni generali di viaggio metodo di calcolo delle tasse si sono tenuti a recarsi / la paga di viaggio in caso di risoluzione del contratto da tour organizzati specificati, un viaggiatore / la firma di viaggio di questo contratto conferma che egli è familiarità con questi dati e assumere l’obbligo di pagare integralmente all’agente o all’organizzatore la remunerazione calcolata indipendentemente dall’importo pagato fino al momento della risoluzione del contratto. In caso di cessazione della trasmissione di uno o più specifici servizi che permettono di realizzare un viaggio o soggiorno viaggiatore / contraente è tenuto a pagare il broker una commissione ei diritti di provider che determina il loro normali condizioni di fornitore di servizi individuali.

  1. Se al passeggero viene impedito di iniziare il viaggio

Se un passeggero è in grado di iniziare il viaggio, è possibile designare una terza parte da utilizzare servizi invece a sbalzo se ha informato gli agenti o tour operator / fornitore di servizi in forma scritta. Il provider tour operator / servizio accetterà un terzo nominato come passeggeri di sostituzione, se il terzo soddisfa tutte le condizioni previste per il viaggio, e se non ci sono ostacoli legali o di altro prescritti che impediscono una terza persona di recarsi in un determinato paese o il diritto di un paese terzo che è una destinazione di viaggio non consente la sostituzione di passeggeri o se non è possibile effettuare un cambio di prenotazione.

  1. Costo della sostituzione del passeggero

Prima dell’inizio del viaggio, una terza parte o agente di viaggio / viaggiatore è obbligata a risarcire l’organizzatore del viaggio e l’agente per eventuali costi aggiuntivi causati dalla sostituzione del passeggero.

  1. Informazioni importanti sul viaggiatore

Il passeggero è tenuto a comunicare tempestivamente l’agenzia su tutti i fatti per quanto riguarda la sua salute, le abitudini, ecc che potrebbero compromettere lo stato di avanzamento del viaggio (se per motivi di salute o per altre ragioni, un particolare tipo di cibo, che soffrono di malattie croniche, ecc).

  1. Scarica la documentazione di viaggio

Il viaggiatore è richiesto entro e non oltre 8 giorni prima della partenza presso il punto di vendita prendere in consegna i documenti di viaggio (biglietto di avviso di tempo e di luogo di partenza, luogo waypoint o la modifica dei trasporti e del tempo di arrivo in quella posizione, numero di telefono o altri mezzi che gli permette di contattare il tour operator; nel caso di viaggio di minori, il metodo di stabilire legami diretti con lui o per lui, l’uomo in carica e altre informazioni) se non avesse già in precedenza consegnato, o richiedere che venga consegnato per posta. Il danno causato dal fatto che il documento di viaggio non è preso in consegna in qualsiasi momento è a carico esclusivo del passeggero.

  1. Voucher

Il viaggiatore è tenuto a richiedere i rappresentanti dei tour fornitori di operatori / servizi a presentare prima dell’inizio del viaggio buono o la prova / servizi che viene interamente pagato il prezzo, perché se il prezzo non è pagato e non ha presentato la documentazione per garantire il pagamento della restante parte del prezzo alla data concordata un passeggero non può iniziare viaggiare / utilizzare il servizio, a meno che le parti contraenti non siano espressamente in disaccordo.

  1. Obblighi dei passeggeri

È necessario il viaggiatore al fine di garantire che i suoi documenti ed effetti personali rispettare le condizioni fissate dal vettore e quelle previste per il bordo, doganali, sanitarie e di altre norme del suo paese e del paese di destinazione, e l’organizzatore non è responsabile per le decisioni dei funzionari che il viaggiatore rifiutare il trasporto o non consente l’ingresso nei singoli paesi o le spese sostenute a tale scopo. I costi di perdita o furto di documenti durante il viaggio sono a carico del viaggiatore. Il viaggiatore è obbligato a rispettare i programmi di viaggio e di viaggio a domicilio nelle strutture di ristorazione e alloggio e nei trasporti e a collaborare in buona fede con il rappresentante degli organizzatori di viaggi e dei fornitori di servizi. In caso di inosservanza di tali obblighi, l’organizzatore del viaggio declina ogni responsabilità per il danno causato e il viaggiatore paga lo stesso stipendio nella sede. Il viaggiatore è obbligato ad osservare le regole della sicurezza personale durante il viaggio, che sarebbero utilizzate da ogni persona media. L’organizzatore del viaggio non è responsabile per le azioni dei passeggeri relative alla sua responsabilità personale.

  1. Accordi all’ultimo minuto

Se l’assicurato ha firmato un accordo per un viaggio organizzato come un “last minute” (un viaggio all’ultimo minuto) o un contratto in cui il nome del palazzo in cui risiede viaggiatore scopre solo dopo l’arrivo a destinazione (azione sotto i nomi: fortuna, come, wild card, roulette, nessun nome hotel, ecc., a seconda dell’organizzatore), quindi il viaggiatore accetta tutti i rischi di tale viaggio. Questi viaggi contengono fatti incerti che l’organizzatore del viaggio non può influenzare, e il viaggiatore ha accettato tale viaggio al prezzo più ragionevole in modo che il viaggiatore non abbia obiezioni all’organizzatore del viaggio.

  1. Reclami

Se il passeggero durante il viaggio evidenziato una denuncia per inadempimento o adempimento irregolare di uno qualsiasi dei servizi appaltati richiesti è seguire le istruzioni degli organizzatori / fornitori di procedura e di cooperare con i rappresentanti di tour operator / fornitori di servizi di rimuovere la causa del reclamo nella fornitura di servizi. Se questo non è possibile, il cliente è tenuto con i rappresentanti dei fornitori di servizi / organizzatori elaborare una conferma scritta che la causa del reclamo non può essere risolto e dopo il ritorno da un viaggio di presentare una denuncia all’organizzatore entro il termine stabilito organizzatore. L’organizzatore si riserva il diritto di respingere i reclami collettivi, i reclami che non arrivano in tempo, e coloro che si trovano ad essere la causa essere risolto nella fornitura di servizi, e il passeggero non ha collaborato con il rappresentante degli organizzatori. L’organizzatore è obbligato a fornire al viaggiatore la sua soluzione entro il tempo limite specificato nelle condizioni generali di viaggio o nel materiale promozionale.

  1. Competenza della Corte

In caso di controversia, la giurisdizione e la giurisdizione del tribunale si basano sulla sede dell’agenzia di viaggi dell’organizzatore o del fornitore di servizi.

  1. Viaggiatore povero

Firmando questo contratto, il contraente – il genitore del minore – il passeggero conferma che l’altro genitore è familiare e accetta espressamente questo contratto per ciò che è materiale e criminale.

  1. Dati sulla privacy

Con la sottoscrizione del presente contratto, il contraente mette gratuitamente a disposizione le informazioni personali di imprenditori e di viaggio del passeggero organizzatore / agenzia broker e permette lo stesso utilizzato al fine di tutelare gli interessi dei titolari di polizze e dei passeggeri in tutte le questioni relative al viaggio / servizio contrattato. Ciò include l’invio di queste informazioni a terzi in patria e all’estero che sono necessari per la realizzazione di questo viaggio / servizio. Questi dati possono anche essere utilizzati per ulteriore comunicazione reciproca e consegna di messaggi di marketing di agenzia. L’Agenzia si impegna a mantenere i dati personali nel database, in conformità con la decisione dell’agenzia di viaggi su come raccogliere, elaborare e conservare i dati personali.

  1. Significato delle firme

Con la sottoscrizione del presente contratto, il contraente conferma che egli era prima di concludere il tour operator / agente reso disponibile comunicazione adeguata delle formalità di base di confine, visti e di salute in materia di viaggiare e soggiornare nel luogo di destinazione e il tempo necessario per rispondere a queste formalità.

  1. Assicurazione

Con la sottoscrizione del presente contratto, il contraente conferma che gli fu offerta una speciale assicurazione che fornisce i costi di risoluzione del contratto da parte del cliente, infortunio, malattia, morte e perdita del bagaglio durante il viaggio e il soggiorno che coprono i costi di assistenza e di ritorno di passeggeri il luogo di partenza in caso di incidente o di la malattia.

  1. In caso di insolvenza o fallimento dell’agenzia

In conformità con la legge sull’attività turistica, in caso di incapacità di pagamento o fallimento